Giugno

I lavori nell’orto nel mese di giugno
Terreno / concimazioni
*Rincalzare le patate e tutte le specie che superano i 20 cm o che hanno un avvallamento del terreno al piede della pianta, fenomeno che si presenta spesso dopo ripetute annaffiature
*Zappettare leggermente attorno alle piante e tra le file, per arieggiare il terreno, rompendo la crosta superficiale. Attenzione a non andare troppo a fondo prendendo le radici

Semina in semenzaio
Broccoli, broccoletti, catalogna, cavolfiore, cavolino di bruxelles, cavolo cappuccio tardivo, cavolo verza, cicorie

Semina in vaso / piena terra
Barbabietola rossa, basilico, bietola da coste, carota, cavolo cinese, cetriolo, fagiolini, fagioli bianchi e rossi, indivia, lattughe, porri, prezzemolo, sedano, zucca, zucchina

Trapianti

Cavolfiore, cavolini di bruxelles, cavolo verza, cicorie, lattughe, melanzane, porri, scarola, sedano

Raccolta
Si raccoglie tutto quello che è pronto, siamo nel mese più produttivo dell’anno. Soprattutto pomodori, zucchine, cetrioli e insalate vanno raccolti quotidianamente. Per i frutti da mandare a maturazione per ottenere i semi per l’anno seguente, è opportuno non superare un frutto per pianta da mandare a completa maturazione.

Cure anti-parassitarie
Giugno è il mese di punta per oidio o mal bianco, un fungo estremamente dannoso che si manifesta come una muffa bianca. Le piante colpite vanno estirpate e distrutte, non gettate nel compost dove prolifererebbe. La lotta preventiva e contro l’infezione si fa con i preparati illustrati nel cap. 6 e 15

 

 

L'orto naturale for Dummies, HoepliDopo anni di lavori, esperimenti, fallimenti e successi su questo sito, sono nati alcuni libri sulla coltivazione naturale dell’orto, sia in terra che sul balcone.
Il più aggiornato e completo di questi libri, utile sia per chi coltiva in terra che sul balcone, è L’orto naturale, Hoepli, 2017   

Su Amazon potete vedere un’anteprima e un estratto delle prime pagine del libro in formato Kindle. 
Su Macrolibrarsi potete leggere indice, un estratto e alcuni dei miei articoli sull’orto naturale. 

2 Comments

  • Reply Federica giugno 13, 2011 at 6:27 pm

    Ciao,
    ho scoperto da poco questo sito e lo trovo davvero interessante e utile.
    Ho iniziato da poco a coltivare piante da orto in vaso in modo naturale. Ho una domanda riguardo alla pianta da zucchina.. Ho messo due semini in un vasetto (un vasetto di yogurt riciclato) ed da entrambi i semi sono nate due piantine.. Mi dispiaceva sacrificarne una così le ho trapiantate entrambe in una vaso di circa 30-40 cm anche perchè le radici erano ormai intrecciate tra loro.. ora stanno cresceno entrambe ma temo che non daranno i loro frutti.. devo sacrificarne una? posso ancora farlo?
    Grazie, Federica

  • Reply Anna giugno 16, 2012 at 2:32 pm

    Ho cominciato l’orto sul balcone seguendo i tuoi consigli.
    Avrei una domanda riguardo all’irrigazione: c’è un modo per fare irrigazione anche nei periodi in cui non ci sono, per esempio gocciolatori che permettano il mantenimento delle piante, per esempio in una settimana ad Agosto.
    Ps vieni anche a Ferrara?

  • Leave a Reply

    Condividi
    Pin
    Tweet