Giorno per giorno, Ricette, Vita da veg

PROSCIUTTO E MELONE VEGANI :-)

affettativegan_2.jpg

Ieri sera, insieme a un gustosissimo melone bio che sapeva proprio di melone, acquistato da TerraCammina (Terracammina, Alimenti da agricoltura biologica e prodotti ecologici – via Caprera 17, Vigevano – Tel 0381.20218) ci siamo regalati questo piatto di affettati vegan che ci ha lasciati deliziati 🙂 Anche gli affettati li abbiamo presi da TerraCammina ma quelli del Muscolo di Grano si posson acquistare anche online, per chi non è in zona. Gli affettati nella foto sono, da sinistra a destra:

  • salame Wheaty (www.wheaty.de): più simile al salame tedesco che a quello italiano, interamente vegetale, leggermente piccante e molto buono. Provato anche con i panini, è ottimo! Come il salame tedesco, è più una via di mezzo tra salame e mortadella per noi italiani. E’ ottimo anche per i non vegani che vogliono togliersi lo sfizio di un panino al salame a bassissimo contenuto calorico, è infatti privo di grassi. Poi magari vi viene anche voglia di continuare a mangiare senza squartare maiali 😉
  • affettato pizzottera affumicato di Muscolo di Grano (www.muscolodigrano.it) E’ tipo una cima genovese, con erbe aromatiche. Le fette sono giganti e spesse, volendo usarle per i panini, basta una fetta per due panini. Completamente vegetale, a base di glutine di frumento, anche quesso a basso contenuto calorico e di grassi, sul sito ci sono le schede complete dei prodotti.
  • affettato arrosto di Muscolo di Grano (www.muscolodigrano.it) come sopra, è un affettato tipo arrosto freddo, con fette spesse e grandi, ottime anche per panini.

Purtroppo non c’erano i miei preferiti del Muscolo di Grano: la salamella e il salame ‘nduia calabrese. Ma meglio così, almeno non mangio sempre le stesse cose! 🙂

Insomma: anche i vegani hanno i loro salumi, non credete a chi dice che mangiamo solo verdura .. non ci crede nemmeno la mia bilancia infatti 😛

Previous Post Next Post

20 Comments

  • Reply Vera giugno 23, 2007 at 9:16 pm

    🙂

  • Reply Nina giugno 23, 2007 at 9:23 pm

    sembrano gustosi ma… dalla foto sembrano anche molto ‘unti’…è solo la foto o è tutt’altro che un’impressione? Perchè ‘salame ipocalorico’ è una cosa che mi farebbe impazzire!!!! 😀

  • Reply fra giugno 23, 2007 at 11:10 pm

    Ciao grace, scusami cosa ne pensi dell’alimentazione crudista (solo frutta e verdura cruda)? E’ un po’ troppo estremista, secondo te? Saluti, fra.

    • Reply edoardo aprile 26, 2013 at 3:36 pm

      *****
      commento eliminato per assassinio della grammatica italiana.
      Su questo sito vengono approvati solo commenti in italiano corrente e di senso compiuto per chi usa questa lingua con cognizione. Riprova e sarai più fortunato (o prova con lo studio delle differenze tra “e” congiunzione e “é” voce del verbo essere. Una volta è un refuso, più di una è intollerabile).
      *****

  • Reply Yari giugno 24, 2007 at 8:34 pm

    Wow! Ammetto che li uso poco, però i salumi veg sono davvero buoni! Lo stand di Muscolo di Grano al Vegfestival è stato fra i più gettonati, hanno praticamente esaurito tutta la merce in due giorni.

  • Reply Miss Piperita giugno 24, 2007 at 9:28 pm

    Sembrano uguali a quelli di carne!

  • Reply grace giugno 24, 2007 at 9:32 pm

    @nina: vai tranquilla, non sono per nulla ‘unti’ ! Leggerissimi, garantito! 🙂

    @fra: mah— tempo fa ho scritto una cosina qui: http://www.erbaviola.com/2007/05/22/salsa-di-canapa-e-cucina-crudista.htm
    Al momento la mia alimentazione oscilla tra 50% e 70% crudista ma questo è anche dovuto alla stagione, in questo periodo è più semplice. Per il resto… sto aspettando che la SSNV si esprima ampiamente sull’argomento per farmi un’opinione con qualche fondamento scientifico. Quel che è sicuro è che mangiare frutta e verdura crudi, semi e alghe fa un gran bene. Penso però che lo si possa fare anche concedendosi altro 🙂 Ma con i cereali e i legumi come la mettiamo? Lenticchie e orzo crudi? No… mi sembra di dover rinunciare a troppo.

    @ Yari: sì, è vero, sbancano a qualsiasi manifestazione, anche non specificamente veg! Spero che il successo gli faccia migliorare il packaging… tutt’altro che riciclabile 😉 Comunque un piatto di affettati una volta al mese penso possano permetterselo anche i macrobiotici… o ho detto un’eresia? 😀

  • Reply fra giugno 24, 2007 at 10:55 pm

    Molte grazie, leggerò con attenzione. A presto, fra.

  • Reply yari giugno 25, 2007 at 10:33 am

    Non sono macrobiotico! Comunque penso di sì!

  • Reply grace giugno 25, 2007 at 10:43 am

    Yari, lo so! 🙂 Era solo per citare dei ‘salutisti estremi’ … più di me almeno ;P Stavo pensando ieri… ma se uno volesse essere crudista e macrobiotico non potrebbe mangiare quasi niente… (è il caldo, non preoccupatevi)

  • Reply yari giugno 25, 2007 at 11:11 am

    Beh, crudista e macrobiotico insieme è davvero dura… E magari anche fruttariano 😉

  • Reply La vicina giugno 25, 2007 at 12:04 pm

    Beh, visti così fanno venire voglia di assaggiarli anche ad una carnivora. Se capito in zona, passerò da quel negozio e prenderò qualche assaggio…

  • Reply Marta giugno 26, 2007 at 9:06 am

    Ciao,
    ho già provato a mangiarli ma mi fanno troppo senso…mi ricordano troppo la carne…preferisco non imitare le cose carnifere,ecc… 🙂

    Volevo chiederti una cosa che non centra niente con questo post 😉 hai consigli per la coltivazione degli asparagi? Quest’anno li ho messi giù ma so che fino al prossimo anno bisogna aspettare per poter coglierli..e allora volevo sapere se c’è qualcosa da fare..oltre che togliere l’erbaccia…sigh…

    io sto cercando di diventare crudista almeno per colazione e cena…ma con una famiglia di 5 persone è un po difficile gestire la cosa…ma penso che diventarlo circa all’80% sia già qualcosa…

    un caro saluto dalla vicina Svizzera

    ciao
    Marta

  • Reply grace luglio 28, 2007 at 1:05 am

    Ciao Marta, non saprei, con gli asparagi sono alle prime armi anche io ma ho due pagine di ottima spiegazione da un libro, le scanno e te le mando? 🙂

    un bacione!

  • Reply fra luglio 30, 2007 at 12:08 pm

    Comunque ho scoperto che gli Islandesi intorno al 1800 riuscivano a campare in un clima piuttosto ostile, lavorando i licheni artici da cui traevano un succo ricco di amidi. Questo è il link.

    Certo è interessante pensare che mentre in Sicilia si schiattava sui campi usando un aratro di età calcidica, lasciando neglette piante che avrebbero potuto nutrire dignitosamente le persone, gli Islandesi lavoravano quelle poche erbe a disposizione. Ci sono luoghi che di per sè sono un paradiso, ma poi l’uomo li rende un inferno. Tanti saluti, fra

  • Reply francesca novembre 19, 2009 at 6:32 pm

    salve ragazze, quanto costa acquistare dal sito muscolo di grano, intendo costi di spedizione ma anche dei prodotti stessi. io sono vegetariana da 5 anni ma mangio solo la soia e non ho mai provato questi sostitutivi deliziosi della carne, vorrei arricchire la mia alimentazione. se avete qualche altro sito da proporre ve ne sarei grata, anche perchè abito in una città in cui di questi prodotti neanche le erboristerie ne hanno mai sentito parlare!!! 🙁

  • Reply Erbaviola novembre 19, 2009 at 7:10 pm

    Ciao Francesca, molto volentieri!
    Allora, io ho acquistato il muscolo di grano sia in negozio (lo trovi anche nei supermercati Naturasì), sia con un gruppo di acquisto. Con il gruppo di acquisto il costo non è stato così tanto conveniente rispetto al negozio, pochissimi centesimi di differenza. Una busta di affettato va dai 2 euro ai 4 a seconda della qualità e del tipo, i più costosi sono gli ‘arrosti’.
    Ricordo solo che sono moooltoooo lunghi nelle spedizioni e non so se ti conviene senza prevedere una bella scorta.

    Mi permetto però di consigliarti altre strade: per esempio farli da sola. Qui ho messo la ricetta per fare il seitan in casa, questo arrosto di seitan freddo, tagliato a fettine, è ottimo per panini, cotolette e per fare piatti tipo ‘bresaola estiva’ 🙂 se vuoi altre info chiedimi pure! La ricetta:
    http://www.erbaviola.com/2009/10/16/arrosto-di-seitan-passo-per-passo.htm

  • Reply cristina dicembre 15, 2009 at 8:34 pm

    sembrano invitanti,qualcuno di voi la mai assaggiati??
    li vendete solo online o per caso avete un rivenditore anche a catanzaro?

  • Reply Erbaviola dicembre 17, 2009 at 2:25 pm

    ma leggere quello che c’è scritto no?

  • Reply viviana settembre 18, 2014 at 4:15 pm

    io li ho provati tutti …dipende dai gusti ovviamente a me nn piacciono per niente a parte la fiorentina muscolo di grano x il resto sono piccantissimi e speziati in maniera esagerata

  • Leave a Reply