Luglio

da Grazia Cacciola

I lavori nell’orto nel mese di luglio
Terreno / concimazioni
*Rincalzare le patate e tutte le specie che superano i 20 cm o che hanno un avvallamento del terreno al piede della pianta, fenomeno che si presenta spesso dopo ripetute annaffiature
*Zappettare leggermente attorno alle piante e tra le file, per arieggiare il terreno, rompendo la crosta superficiale. Attenzione a non andare troppo a fondo prendendo le radici
*Rinnovo impianti: le piante che hanno terminato il ciclo vegetativo vanno estirpate, inserite nel compost e il terreno rinnovato per i nuovi trapianti (vedi cap. 6)

Semina in semenzaio
Broccoli, broccoletti, catalogna, cavolfiore, cipolle estive

Semina in vaso / piena terra
Barbabietole, bietole, carote, cavolo cinese, cicoria o radicchio, indivia, fagiolino, fagiolo bianco, finocchi, lattughe, porri, prezzemolo, rape, zucchine

Trapianti

Broccoli, broccoletti, catalogna, cavolfiore, cavolini di bruxelles, cavolo rosso, cavolo verza, cicorie bionde, cicorie rosse, radicchi, sedano

Raccolta

Angurie, meloni, fagioli rampicanti, melanzane, aglio invernale, tutte le verdure da foglia, pomodori, peperoni

Cure anti-parassitarie
E’ il mese in cui ricominciano a imperversare gli afidi con una seconda carica e il tonchio, un insetto che attacca fave, fagioli e piselli. Compare perché sono stati usati semi in cui erano state depositate le uova. In caso di comparsa di tonchio, l’unica soluzione è eliminare tutte le piante e il terriccio dei vasi, sostituendolo con nuovi.

 

 

L'orto naturale for Dummies, HoepliDopo anni di lavori, esperimenti, fallimenti e successi su questo sito, sono nati alcuni libri sulla coltivazione naturale dell’orto, sia in terra che sul balcone.
Il più aggiornato e completo di questi libri, utile sia per chi coltiva in terra che sul balcone, è L’orto naturale, Hoepli, 2017   

Su Amazon potete vedere un’anteprima e un estratto delle prime pagine del libro in formato Kindle. 
Su Macrolibrarsi potete leggere indice, un estratto e alcuni dei miei articoli sull’orto naturale.